Con questo sistema elimini definitivamente i problemi che potresti avere con i sistemi classici:

Barriere: l’area interessata deve avere sempre il campo libero, quindi materiali lasciati fuori posto non permettono l’inserimento o generano continui e ripetuti allarmi.
Volumetrici: l’area interessata deve avere sempre il campo libero e deve essere il più stabile possibile, quindi teli di copertura che iniziano a muoversi in giornate ventose, animali come uccelli o gatti ed infine residenti che si affacciano alla finestra generano continui e ripetuti allarmi.

Linee sensori: